Crea sito

Renzi: “Porto la musica di Giuliano Sangiorgi sempre con me, anche a tavola con Hollande”

13168870113_10e1478c64_o
Il day after è dolce come lo shampoo. Tanta la soddisfazione e l’orgoglio di decine di fan e non solo che stanno riempendo la sua pagina Facebook di complimenti per l’ennesima frase di amore nei confronti del leader dei Negramaro. Finalmente anche le ultime indecisioni sono state smaltite. Matteo Renzi, dopo essersi nuovamente salutato con il primo ministro francese ha gioito per la presenza del pluripremiato artista salentino assicurando che sperava di poter una sua frase per poter apprezzarne l’accento che difficilmente lo definirà fiorentino del sud.