Crea sito

Dopo il crocefisso, le scuole salentine vogliono toglierci anche lu friddu

isisscuola
In Salento il crocefisso, come ogni altro simbolo religioso, è proibito usarlo contro mosche e zanzare, mentre è permesso toccarlo o parlarci anche durante le ore di religione. Nelle scuole, nelle aule di tribunale o mentre scriviamo questo pezzo però troviamo spesso esposto anche lu friddu e ci dispiace ammettere che una battaglia in sostanza costruttiva debba per forza trasformarsi in una rischiesta di termosifoni accesi.