Crea sito

Urmu e Sajetta i cani sbirro di Surbo favorevoli a Botti di Capodanno

capodanno
I cani e i loro amici a quattro zampre non hanno un valore statistico, ma fa piacere sentirli abbaiare. Per questo siamo andati a Surbo dove due dei 30 cani leggendari della zona si sono opposti alla crudele campagna contro petardi e pasuli fatta in questi giorno dai loro cugini di Monteroni e Lizzanello, affermando di essere disposti a cambiare residenza a Giorgilorio, se necessario.