Crea sito

Torna a Otranto l’antico rito dell’attesa di Gesù Bambino sullo scoglio dei granchi monchi

granchi
Una rito rupestre ancestrale per riscoprire i dissapori di una volta interagendo con i granchi monchi: l’attesa di Gesù Bambino è tipico dei giorni natalizi. Questa è la manifestazione che a Otranto mancava da generazioni e che grazie alla collaborazione di Babbo Natale a partire dalla vigilia di quest’anno si riproporra in una veste eccezionale.
“La tradizione vuole – racconta Babbo Natale – che un tempo quando Otranto era ritenuto dai mazzari di Magli un luogo ideale, durante i mesi invernali, i granchi monchi erano sostituiti dagli anziani del paese, che spaccavano fin dal 1800”.