Crea sito

Lequile: Sgominato il clan di mocciosi che costruiva castelli di sabbia abusivi in pieno centro

sabbia
Si facevano chiamare con nomi comuni come Adamo, Rocco e Cugghiune, in realtà di comune avevano solo i jeans strazzati. Erano alti quasi tutti come mio cugino Gabriele, ma non per questo la gente non apprezzava il loro modo di fare acuto e spesso sopra le righe o i quadretti. Adamo, il più bello di loro, aveva anche una bicicletta rossa ed era infastidito dall’umidità. Mentre gli altri due non si ricordano.