Crea sito

Lecce incorona Antonio Conte, un murales di 8 piani lo definisce ambasciatore Salentino

dfr
Il Bansky salentino ci ha regalato l’ennesima opera d’arte, Lecce sempre più terra di cultura e terra di un movimento che non accenna a temperarsi, nonostante l’estate sia finita e l’eterno passare dei minuti ci colpisca nell’orgoglio congiunto. Finisce per giunta l’estrema vicissitudine e Antonio Conte, leccese vero e ambasciatore della salentinità, si conferma così al pari di Sant’Oronzo e Francesco “Millelire” Santoro un idolo della cittadinanza ma non per questo virile.