La Rai corre ai ripari, ecco perché scegliere una donna Salentina

fimmenesalentine

Una nota ufficiale di BuscRai, dopo le polemiche abuecchiu sollevate dalla puntata del programma pomeridiano arriva finalmente la nuova lista, riveduta e magghiata, sulla scelta della zita. “Gli errori si fanno, e le castime non bastano”, dichiara un passante di via Trinchese al citofono, che però non ha voluto battere le mani.

Precedente Carnevale 2017: Nel Salento spopola il costume da Magghiatu Successivo Sorpresa all'alba salentina, dal centro di Lecce si intravedono le montagne innevate di Monteroni