Crea sito

A Lecce Lecce il più grande raduno mondiale di Piccioni. L’esperto: “Sine moi a quai”


Ne ha dato notizia oggi a menzatia lu Ronzinu delle nuceddhre, pubblicando sul suo profilo pubblico uno studio pluriennale condotto da un team scientifico con a capo figghiasa, piccione pluripremiato del Center for Coastal Studies di Torre Chianca, basato su avvistamenti di piccioni nella acque nord-orientali di San Cataldo, dal 2011 al 2018, mentre si conducevano i Giochi Olimpici delle Cesine. Si tratta del più grande raduno di piccioni e di appassionati di volatili per cui una volta nella vita varrebbe proprio la pena di andarci. Un fenomeno di cui facendo qualche improprio paragone basti pensare che a Gallipoli il raduno avviene solo a temperature oltre i 30 gradi. Si tratta di paragoni magghiati ovviamente soprattutto per lo squario e per il diverso approccio che usano i mazzari della città bella.