Crea sito

Zingari ai semafori contro i dipendenti della Provincia di Lecce: “Ci rubano il lavoro”

zings
La manifestazione si è sviluppata a sorpresa questa mattina quando il presidente della Provincia Maria Gabellone non aveva ancora acceso il cellulare. Gli abituali frequentatori degli incroci leccesi in cerca di monetine temono che il licenziamento dei dipendenti della provincia possa portare danno ai loro affari o, peggio, inflazionare un mercato che di per sé soffre di un eccesso di offerta di manodopera che potremmo definire tutt’altro che congiunturale. La delegazione è stata ricevuta dal locale comitato di Noi per Salvini. La riunione è stata agitata e di fronte al dilemma tra l’assecondare una giusta rivendicazione, seppur a favore di una categoria tradizionalmente invisa ai settentrionali a più di qualcuno è andato in pappa il cervello.