Crea sito

Viaggio a Cellino San Marco, dove i balconi sono un’arte indotta

418469f
Passeggiando tra le campagne di Torchiarolo, Squinzano e la vegetazione di San Donaci, siamo giunti a Cellino San Marco a caccia dei tesori che da generazioni sono custoditi nelle modeste balconate del paesello. ‘Sei in un paese superficiale’, ci annuncia un passante con il motorino appena rubato e la nostra esperienza del viaggio si arricchisce di qualità, come un’automobile di lusso appena rifornita in un area di servizio a San Pietro Vernotico. Qui a Cellino i balconi si mescolano tra arte, storia e mutande appese, le stesse che forse negli anni ispirarono il giovane Al Bano a scommettere sul proprio talento.