Crea sito

Trivelle nel Salento: Sant’Oronzo dice None

trivelle
Dopo aver salvato la città barocca dalla peste del 1648 e dall’invasione dei mazzari che nel 2014 d.C. devastò la città di Gallipoli, santo Ronzino sembra pronto a farne un’altra delle sue. Poche ore dopo l’ora del pasticciotto la statua che ha fatto ncapunire il web ha richiuso nel palmo della sua bronzea mano il polloce e l’indice lasciando alzato solo il dito medio. Si tratta di un gesto che i fedeli hanno interpretato come rivolto ai trivellatori che dal prossimo anno vogliono trivellare il sottosuolo marino alla ricera di petrolio e pampasciuni. La protezione del santo sarà ancora una volta efficace? Poi etimu.