Crea sito

Sanità: da Gennaio in via sperimentale sarà attivo il trapianto di scaffuni sui pazienti salentini


Iniziano a circolare parecchie voci sulla lista di possibili pazienti in lista, ma ci fanno notare fonti ben assecondate che gli interventi chirurgici non prevederanno solo scaffuni, ma saranno monciole ben assortiti sulla base della provenienza territoriale. Come annunciato nel corso della conferenza stampa sarà inoltre uso comune indurre il paziente a farsi a stozze, peraltro non mancherà l’opportunità di una supervisione esterna e dei consigli de Mammata. Saranno perlomeno effettuati in via preliminare sulle strutture meno ingombranti ma i medici hanno voluto assicurare, prima di darne la notizia, che non si faranno sconti a chi se face lu spiertu intra lu culu.