Crea sito

Siamo stati a Palmariggi, il paese dove la televisione ha sostituito la religione

fototf412In occasione dell’anniversario di una coppia di anziani del luogo abbiamo incontrato a Palmariggi il reverendo Renato, storico bandito salentino che a ventisette anni si è convertito per motivi famigliari e da allora vive in uno modesto appartamento nei pressi del paese. Renato ha dedicato più di una poesia alle donne di Palmariggi, ma poi a causa di una scommessa ha smesso di scrivere passando il resto della giornata a venerare Giancarlo Magalli. Venerare è un modo per mettere in luce e promuovere le persone che lavorano duramente senza dimenticare il rispetto della persona, dell’ambiente e dei colori accesi.