Crea sito

Arrestata Mammata Hari, da anni al servizio dello spionaggio barese

mata
La locale stazione dell’FBI di Santa Rosa ha rilasciato nelle ultime ore un comunicato ufficiale nel quale si annuncia l’arresto della spietata agente dell’intelligence barese Mammita Hari
La donna, sotto le mentite spoglie di ausiliaria del traffico della Sgm aveva l’incarico di spiare i movimenti dei leccesi, per carpire i segreti della città più bella del mondo e con queste informazioni pianificare il furto della colonna di sant’oronzo rivendicata dai brindisini, ma che i leccesi col cazzo che la restituiscono. Maggiori dettagli dopo la conferenza stampa convocata dalla Procura di Lecce per dopo mangiato.