Crea sito

Antonio Conte sorpreso all’esame di maturità al Banzi

945906dPer meglio travisare la sua identità aveva sostituito il consueto parrucchino con una capigliatura bionda e riccia e un travestimento da adolescente leggermente in sovrappeso. Ma a fregarlo è stato l’appello. Infatti quando il commissario incaricato di chiamare gli studenti in aula per l’esame di maturità è arrivato alla C, è stata una grande sorpresa per i ragazzi scoprire che tra i privatisti si nascondeva non una gentile – pur nei limiti del mazzaro – fanciulla di San Donato ma nientemeno che l’allenatore della Juventus.

Antonio Conte è stato così fotografato della professoressa di italiano del liceo scientifico “Banzi” di Lecce tra gli studenti che stanno sostenendo  la  prima prova degli sesami di maturità. Sorpreso dal clamore l’ex fuoriclasse leccese, poi barese, poi torinese, ha detto che con il suo travestimento intendeva solo rispettare l’ordine in aula. Ma non gli è bastato. I professori della commissione hanno preteso non solo che si togliesse la parrucca ma anche diverse foto ricordo.