Crea sito
buzzoole code

Posts Tagged "otranto"

Otranto: nelle scale dell’Immacolata la storia dell’assedio ottomano e gli astuti di Bagnolo

Posted by on Gen 11, 2015 in immagini | 0 comments

otranto
Stanno facendo il giro del web gli stupendi cortometraggi dipinti sulle scale dell’Immacolata nel centro cittadino di Otranto che ricalcano in modo superiore l’essenza della battaglia turco-ottomana e la successiva corte degli astuti. Immagini dipinte ad hoc durante queste settimane di arte e coscienza che ci permettono grandi soddisfazioni.

Read More

Neve e gelo, il fenomeno del “sea smoke” accarezza Otranto e il Salento

Posted by on Gen 7, 2015 in ambiente | 0 comments

otranto
Durante gli eccezionali climi condensati nelle vacanze nalizie che hanno attraversato il nostro territorio, l’afflusso d’aria gelida sopra il mare di Otranto ha originato il fenomeno del “sea smoke” italianizzato con l’hashtag #ccebbestufumuammare?. Del tutto insolito per chi lo guarda e si origina quando un flusso di aria molto fredda scorre sul mare.

Read More

Riapre a Otranto la cascata rosea delle Cave di Bauxite, fu dismessa nel ’75 senza attenuanti

Posted by on Dic 21, 2014 in ambiente | 0 comments

cascata-cave
“In verità, in verità io vi dico: uno di voi soggiornerà lungo la cascata delle Cave di Bauxite”, con questi versi Zenone di Vernole stupì per anni l’opinione pubblica e teorizzo la cosiddette “speranza della virtù rupestre”. Oggi a quasi quarant’anni di distanza è un segno della speranza mai sopita quello che ci fa comprendere che la bellezza a Otranto risiede soprattutto nella provvidenza.

Read More

Torna a Otranto l’antico rito dell’attesa di Gesù Bambino sullo scoglio dei granchi monchi

Posted by on Dic 19, 2014 in eventi | 0 comments

granchi
Una rito rupestre ancestrale per riscoprire i dissapori di una volta interagendo con i granchi monchi: l’attesa di Gesù Bambino è tipico dei giorni natalizi. Questa è la manifestazione che a Otranto mancava da generazioni e che grazie alla collaborazione di Babbo Natale a partire dalla vigilia di quest’anno si riproporra in una veste eccezionale.
“La tradizione vuole – racconta Babbo Natale – che un tempo quando Otranto era ritenuto dai mazzari di Magli un luogo ideale, durante i mesi invernali, i granchi monchi erano sostituiti dagli anziani del paese, che spaccavano fin dal 1800”.

Read More

Otranto si risveglia con la Torre del Serpe tutta intera: regalo di Natale di Gazprom

Posted by on Dic 11, 2014 in ambiente, salentu | 1 comment

Torre-del-serpe
Quando tutto sembrava già molto appagante, ecco che i cittadini del comune più vicino a Uggiano la Chiesa Sconsacrata d’Italia hanno ricevuto una cordiale sorpresa che non dimenticheranno mai più. La loro amata Torre del Serpe, che gli andava benissimo anche a metà e che era il più grande punto di ritrovo delli scursuni, da questa mattina è di nuovo tutta intera. La fatina del dentino che ha portato questa bellissima sorpresa si chiama Gazprom ed è una multinazionale russa che controlla senza retorica il 18% delle riserve mondiali di gas flautolente, circa il 70% della produzione russa di gas naturale e anche una parte molto importante di mammata. Adesso possiamo dire che è Natale anche a Otranto.

Read More